officina interessati

R”e”gioniamo insieme

laboratori di democrazia partecipata

Sabato 1 dicembre, 12 gennaio e 9 febbraio - dalle 9.00 alle 13.00

Un percorso per capire meglio il funzionamento di un’ istituzione a cui spettano molte competenze riguardanti la nostra quotidianità, e come possa favorire lo sviluppo di ogni dimensione della persona, sia economica, relazione e spirituale.

L’ obiettivo di questo ciclo composto da tre incontri, rivolti a tutti coloro che possano essere interessati e da tenersi tra dicembre e gennaio, è quello di favorire la consapevolezza dell’ importanza dell’ istituzione regionale per ciò che riguarda la nostra quotidianità, con un taglio che tenga insieme il contesto legislativo  e ciò che  avviene nei settori fondamentali . Per questo dopo aver chiarito competenze e ruolo della  regione, anche nel rapporto con le altre istituzioni, affronteremo uno dei temi più importanti e delicati cioè le politiche sociali e  sanitarie che, oltre ad investire buona parte del bilancio regionale, sono indice dell’ attenzione che una comunità ha verso chi si trova nel bisogno. Daremo anche spazio al tema delle politiche dello sviluppo,  troppo spesso non affrontato in modo adeguato, ma fondamentale per una comunità che voglia garantire equità e benessere, ponendo il lavoro al centro della propria azione. Tema che certamente una realtà regionale non può sviluppare da sola nel contesto attuale ma su cui deve interrogarsi su come contribuire in un ambito più grande.

1 dicembre - Le competenze della regione Piemonte e il funzionamento degli enti locali

12 gennaio - Le politiche socio-assistenziali

9 febbraio - Le politiche per lo sviluppo economico e la coesione sociale

Puoi scaricare la locandina da questo link e iscriverti qui.

A questo link è disponibile del materiale sulla Regione Piemonte utile per l'incontro.