officina impegnati

C’è un tempo per…

Un percorso per chi ha scelto di mettersi in gioco

Come dice il Qoelet (Qo 3, 1-9) molte sono le situazioni nelle quali una persona si viene a trovare nel corso della vita e ci sono momenti da dedicare alle più diverse circostanze. Desideriamo offrire a chi è impegnato in politica un’occasione per se stesso e per incontri fuori da quotidiano.

La proposta è un percorso da costruire insieme tra persone che si dedicano alla politica, che hanno scelto di spendersi in questo difficile servizio.
Non vuole essere l’ennesima riunione, bensì un’opportunità di interrogarsi, inquietarsi, ma anche ristorarsi, senza preclusioni per nessuna appartenenza politica e nessun credo. I primi tre incontri li propone l’officina per intraprendere la strada, come occasione di pausa nei mille impegni quotidiani, di tempo da dedicare a noi stessi, per riflettere, arricchirsi, crescere, insieme ad altri che condividono la nostra passione. Il primo appuntamento sarà un confronto sulle motivazioni dell’impegno, sulle proprie esperienze, sulle aspettative di ciascuno. Il secondo desidera essere un’occasione per farsi interrogare e provocare dalla Parola, dalla Dottrina sociale della Chiesa, da altre persone o eventi. Nel terzo si tratterà di valutare come continuare ad agire, come singoli nel proprio contesto, magari cambiando qualcosa, e come gruppo, programmando le prossime occasioni e individuando altri possibili compagni di strada.